speroneAlto
fasciaCemento

 


Obiettivi:


Il Doposcuola si configura non solo come il luogo in cui fare i compiti ma, soprattutto, come spazio educativo che permette ai ragazzi di fare esperienza di amicizia, di compagnia e di dialogo, di sviluppare la propria autonomia e responsabilità, maturata grazie alla presenza attenta di adulti e giovani affidabili.
Grazie ad una storica collaborazione con le Scuole primarie e secondarie di I° grado, il Comune di Monza, i Servizi territoriali (ambito tutela e handicap) e la Comunità Pastorale Ascensione del Signore, sono emerse le seguenti necessità:

1. offrire un sostegno alle famiglie nell'assolvimento del proprio ruolo educativo a fronte di fatiche crescenti, peggiorate dalla crisi economica che rende ancor più difficile la conciliazione tra tempi lavorativi e familiari;

2. creare spazi di accoglienza in cui le famiglie italiane e immigrate si sentano libere di portare i loro bisogni all'attenzione degli operatori. A questi viene richiesto, conformemente alle potenzialità del Doposcuola, di attivare progetti personalizzati finalizzati a fornire alle famiglie efficaci strumenti educativi o indirizzarle sui servizi territoriali competenti;

3. facilitare il rapporto complesso scuola-famiglia offrendo ai genitori non solo un luogo in cui i figli possano trovare un accompagnamento allo studio finalizzato al recupero e al miglioramento degli apprendimenti didattici, ma anche operatori che fungano da mediatori tra loro e la scuola al fine di costruire una comune alleanza educativa.
Di conseguenza, il progetto educativo del Doposcuola San Biagio mira al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

1) Supporto al nucleo familiare
2) Prevenzione del disagio e della dispersione scolastica
3) Consolidamento delle sinergie tra i partner: Scuole, Comune, ASL MB e territorio

logo Via Manara, 10 - 20900 Monza (MB) – C.F. 94625240158 - IBAN: IT40 U033 5901 6001 0000 0101 475